Nuovo incarico per don Timothy

Con decorrenza 1° settembre 2020 il vescovo diocesano Ivo Muser ha disposto una serie di nomine:

Timothy Meehan, cooperatore della parrocchia Maria Assunta a Bolzano, viene esonerato dall’incarico e nominato amministratore parrocchiale della parrocchia San Pio X a Bolzano.

Paolo Rizzi, viceparroco della parrocchia San Pio X a Bolzano, viene esonerato dall’incarico e nominato cooperatore a Bolzano nelle parrocchie Maria Assunta e San Giuseppe ai Piani.

Gianpaolo Zuliani, parroco in solidum della parrocchia San Giovanni Bosco a Bolzano e parroco della parrocchia San Pio X a Bolzano, viene esonerato dall’incarico di parroco di San Pio X ma resta rappresentante legale di questa parrocchia.

Pierluigi Tosi, parroco di Laghetti, in aggiunta viene nominato parroco di Salorno e Pochi di Salorno.

Florian Kerschbaumer, in aggiunta ai nuovi incarichi già comunicati, viene nominato canonico del Capitolo della Cattedrale di Bressanone. L’incarico è in vigore per il periodo in cui Kerschbaumer è decano di Bressanone.

Peter Kocevar, cooperatore a Dobbiaco, viene esonerato dall’incarico e nominato cooperatore a Tures in val Pusteria.

Michael Lezuo, cooperatore a Vipiteno, viene esonerato dall‘incarico e nominato cooperatore a Malles.

Paolo Zambaldi, cooperatore nelle parrocchie Tre Santi e Sacra Famiglia a Bolzano nonché assistente spirituale de La Strada-Der Weg, viene nominato in aggiunta cooperatore nelle parrocchie Regina Pacis e della Visitazione a Bolzano.

P. Jochen Ruiner SAC, incaricato per la pastorale in lingua tedesca a Sinigo, viene nominato in aggiunta collaboratore parrocchiale a Maia Alta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.