Preghiera per la II Domenica d’Avvento

Nel tempo di Avvento e di Quaresima, ormai da anni, ci ritroviamo nelle Chiesa del Sacro Cuore per un tempo di adorazione. Quest’anno non è possibile, ma non vogliamo lasciarci prendere la possibilità di vivere anche da soli questo tempo di grazia. Ecco una traccia per la personale adorazione.

Segno della Croce

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.
Amen.
Il Signore è qui, presente tra di noi.
Siamo riuniti con l’intera Chiesa in questo momento di preghiera.

Entriamo in preghiera

In questo santo periodo di Avvento ci prepariamo in preghiera a riscoprire ancora una volta il grande dono che Cristo ci ha fatto.
Dio ci invita: “nel deserto, preparate la via del Signore”, in modo che tutti possano conoscere la presenza sanificante di Dio, che è pieno di tenerezza e amore, come un pastore verso il suo gregge.

Accensione della seconda candela della Corona d’Avvento

Signore Gesù Cristo, sei già in mezzo a noi, eppure desideriamo ardentemente che Tu venga più pienamente e più profondamente nei nostri cuori.

Donaci pazienza e speranza
mentre ci prepariamo per la tua venuta.
Nel deserto delle nostre paure e delle nostre ansie
la tua luce è calma e forte.
Nel deserto della violenza e della disperazione,
la tua luce è pace e speranza.
Nel deserto di vicoli stretti e bui,
la tua luce ci permette di vedere per costruire qualcosa di nuovo.
Nel deserto dei nostri cuori,
Tu illumini la nostra strada mentre ci prepariamo per Te.
Possa questa candela ricordarci la tua presenza,
che illumina le nostre menti,
e riscalda i nostri cuori,
e ci mostra la strada
mentre ci riuniamo intorno alla sua luce.


Quando la candela viene accesa, tutti dicono:
“Maranatha, vieni Signore Gesù!”

Santo Rosario con misteri per l’Avvento

Canto: Maria, – tu che hai portato dolcemente – l’immenso dono d’amor,
Aiutaci ad accogliere – il Figlio tuo che ora vive in noi.

  1. Cristo annuncia la sua venuta alla fine dei tempi
    «Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire sopra una nube, con grande potenza e splendore!». Lc 21,27 breve pausa
    Cristo è il Primo e l’Ultimo, il Principio e la Fine della creazione e della storia.
    O Maria, fa’ di noi il popolo dell’attesa, libero e aperto all’avvenire di Dio.
    Padre nostro… 10 Ave Maria… Gloria… Canto
  2. Gesù ci chiede di vegliare
    «Siate sempre pronti, con la cintura ai fianchi e le lampade accese… Beati quei servi, che il padrone al suo ritorno troverà ancora svegli». Lc 12,35.37 breve pausa
    Il Signore ci doni lo Spirito che custodisce vivo in noi il desiderio del suo ritorno.
    O Maria, custodisci i nostri cuori vigilanti e le nostre mani tese a servire, per accogliere nella gioia il nostro Maestro che viene.
    Padre nostro… 10 Ave Maria… Gloria… Canto
  3. Maria immacolata
    «Ti saluto Maria! Il Signore è con te: egli ti ha colmata di grazia». Lc 1,28 breve pausa
    Maria è il primo segno della vittoria di Cristo sul peccato e sulla morte. Con lei, Madre di Dio, l’umanità ritrova la strada per percorrere un cammino di santità non più segnato dal peccato.
    O Maria, aiutaci ad imitare il tuo esempio e raggiungere la pienezza della grazia quando il peccato non avrà più nessun potere su di noi.
    Padre nostro… 10 Ave Maria… Gloria… Canto
  4. Maria, Vergine del silenzio
    «Lo Spirito Santo agì in Maria ed ella si trovò incinta. Ormai Giuseppe stava per sposarla… ma non voleva denunciarla di fronte a tutti. Decise di rompere il fidanzamento senza dire niente a nessuno». Mt 1,18-19 breve pausa
    Maria non ha rivelato a Giuseppe la visita dell’angelo e la sua adesione al piano divino, ma ha custodito la Parola che aveva accolto lasciando che il silenzio producesse i frutti dell’abbandono al suo Signore.
    O Maria, che hai imparato a custodire e a meditare gli eventi della vita, insegna anche a noi la sapienza del cuore e l’abbandono a Dio.
    Padre nostro… 10 Ave Maria… Gloria… Canto
  5. Maria sposa di Giuseppe
    «Giuseppe, discendente di Davide, non devi aver paura di sposare Maria, tua fidanzata: il bambino che lei aspetta è opera dello Spirito Santo». Mt 1,20 breve pausa
    Maria è stata sposa di Giuseppe. Con lui ha vissuto la sua donazione all’Altissimo. Con lui ha percorso il cammino della fede, con lui ha risposto al progetto di Dio sulla loro vita.
    O Maria, guarda ai fidanzati e ai coniugi che nell’amore di Cristo si sono promessi fedeltà per la vita. Aiuta tutti a vivere il matrimonio nella ricerca della volontà del Signore.
    Padre nostro… 10 Ave Maria… Gloria… Salve Regina
Silenzio
Ascolto della Parola di Dio

Salmo 85 (84)
Supplica per la pace e la giustizia
1 Al maestro del coro. Dei figli di Core. Salmo.

2 Sei stato buono, Signore, con la tua terra,
hai ristabilito la sorte di Giacobbe.
3 Hai perdonato la colpa del tuo popolo,
hai coperto ogni loro peccato.
4 Hai posto fine a tutta la tua collera,
ti sei distolto dalla tua ira ardente.
5 Ritorna a noi, Dio nostra salvezza,
e placa il tuo sdegno verso di noi.
6 Forse per sempre sarai adirato con noi,
di generazione in generazione riverserai la tua ira?
7 Non tornerai tu a ridarci la vita,
perché in te gioisca il tuo popolo?
8 Mostraci, Signore, la tua misericordia
e donaci la tua salvezza.
9 Ascolterò che cosa dice Dio, il Signore:
egli annuncia la pace
per il suo popolo, per i suoi fedeli,
per chi ritorna a lui con fiducia.
10 Sì, la sua salvezza è vicina a chi lo teme,
perché la sua gloria abiti la nostra terra.
11 Amore e verità s’incontreranno,
giustizia e pace si baceranno.
12 Verità germoglierà dalla terra
e giustizia si affaccerà dal cielo.
13 Certo, il Signore donerà il suo bene
e la nostra terra darà il suo frutto;
14 giustizia camminerà davanti a lui:
i suoi passi tracceranno il cammino.

Riflessione

Mi prendo 10 minuti di silenzio davanti a Gesù, magari lasciandomi aiutare da tre spunti per la meditazione e la riflessione:

  1. A quale peccato sono così affezionato/abituato da tanto tempo che non credo Dio possa liberarmi e perdonarmi nella Sua misericordia?
  2. Il Signore è nostra vita! È vero, oppure sono solo parole? Cosa dà vita alla mia esistenza?
  3. “Verità germoglierà dalla terra e giustizia si affaccerà dal cielo.” Vivo la mia esistenza in comparti separati, Dio del Cielo lassù, io con la mia vita, le mie preoccupazioni, i miei problemi, quaggiù? Permetto a Dio di entrare nella mia esistenza, lo voglio invitare nella mia vita, lo attendo?

Mi prendo del tempo per dire a voce altra una parola o una frase del salmo che mi ha colpito. 

Preghiera conclusiva

Signore, Dio,
ti rendiamo grazie per questo momento di preghiera che abbiamo vissuto insieme.
Nel tuo amore misericordioso ricordati del tuo popolo.
Hai mandato il tuo Figlio nel mondo
a portare luce e guarigione.
Fa’ che possiamo essere noi adesso
la tua luce e il tuo amore specialmente in questo momento di bisogno.
Per Cristo nostro Signore. Amen.

Benedizione

Il Signore ci benedica,
ci preservi da ogni male
e ci conduca alla vita eterna. Amen.


7 commenti su “Preghiera per la II Domenica d’Avvento

  1. Annamaria Leonelli Rispondi

    Preziosa questa riflessione-lectio; grazie don Mario. E’ un incoraggiamento a compiere altri nuovi passi lungo la strada che ci conduce al Natale.
    Mi permetto di fare un piccolo invito: chi legge, si abitui a lasciare un piccolo cenno: E’ un modo per sentirci di più COMUNITA’.

    • Don Mario Gretter Autore articoloRispondi

      Grazie Annamaria, effettivamente un piccolo commento o un cenno ogni tanto ci aiuta a sapere che il lavoro investito nel sito serve come strumento per persone concrete. Buona II domenica d’Avvento dM

  2. Mimmo Rispondi

    Grazie un bel commento che ci aiuta in un momento così difficile della nostra vita

  3. Ornella+Marini Rispondi

    Grazie don Mario per queste osservazioni, c’e tanto su cui riflettere.
    Hai ragione Annamaria è importante rimanere in contatto e condividere pensieri e sensazioni.

  4. Kiran Rispondi

    Buongiorno Don Mario,
    la ringrazio perché, grazie a delle miei amiche ho ricevuto questo ” Preghiera” per meditare e riflettere in questa seconda settimana di Avvento.
    Grazie per questo spunto di riflessione che ha dato.
    Buona giornata e …Buon Avvento!!!

    • Don Mario Gretter Autore articoloRispondi

      Bello vedere come le vie del Signore siano proprio infinite! Buon Avvento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.