III DOMENICA DI AVVENTO – GAUDETE

◼︎ S. Messa in Duomo: spostato il coprifuoco alle 22:00, la Messa festiva serale torna alle ore 19:00.

◼︎ Preghiera per la III Domenica d’Avvento: clicca qui
◼︎ Spunti per la preghiera a casa in famigliahttps://www.bz-bx.net/it/pregareacasa.html

◼︎ Emergenza Freddo: Raccolta coperte e secchia a pelo in San Domenico: ecco orari e info

◼︎ Venerdì prossimo, 18.12.20 alle 20:30 il quarto appuntamento di lectio. don Paolo ci accompagna alla riscoperta del capitolo 5 della prima lettera ai Tessalonicési. Per accedere con Zoom clicca qui


Clicca qui per i canti della Messa delle ore 18:30

Prima lettura Is 61,1-2.10-11 Gioisco pienamente nel Signore.
Salmo responsoriale Lc 1 La mia anima esulta nel mio Dio.
Seconda lettura 1Ts 5,16-24 Spirito, anima e corpo si conservino irreprensibili per la venuta del Signore.

+ Dal Vangelo secondo Giovanni 1,6-8.19-28

Venne un uomo mandato da Dio:
il suo nome era Giovanni.
Egli venne come testimone
per dare testimonianza alla luce,
perché tutti credessero per mezzo di lui.
Non era lui la luce,
ma doveva dare testimonianza alla luce.
Questa è la testimonianza di Giovanni, quando i Giudei gli inviarono da Gerusalemme sacerdoti e levìti a interrogarlo: «Tu, chi sei?». Egli confessò e non negò. Confessò: «Io non sono il Cristo». Allora gli chiesero: «Chi sei, dunque? Sei tu Elia?». «Non lo sono», disse. «Sei tu il profeta?». «No», rispose. Gli dissero allora: «Chi sei? Perché possiamo dare una risposta a coloro che ci hanno mandato. Che cosa dici di te stesso?». Rispose: «Io sono voce di uno che grida nel deserto: Rendete diritta la via del Signore, come disse il profeta Isaìa».
Quelli che erano stati inviati venivano dai farisei. Essi lo interrogarono e gli dissero: «Perché dunque tu battezzi, se non sei il Cristo, né Elia, né il profeta?». Giovanni rispose loro: «Io battezzo nell’acqua. In mezzo a voi sta uno che voi non conoscete, colui che viene dopo di me: a lui io non sono degno di slegare il laccio del sandalo».
Questo avvenne in Betània, al di là del Giordano, dove Giovanni stava battezzando.

Parola del Signore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.