II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

◼︎ domenica 17.01.21 disinnesco bomba in centro: Sospese le Messe mattutine in zona rossa. Alle 8:45 S. Messa ai Piani e alle 19:00 in Duomo

◼︎ Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani: appuntamento a Bolzano nella Chiesa dei Cappuccini venerdì 22.01.21 alle ore 20:00. Clicca qui

◼︎ Raccolta Re Magi €835,00 Grazie mille a tutte/i.


Clicca qui per i canti della Messa delle ore 18:30

Prima lettura 1Sam 3,3-10.19 Parla, Signore, perché il tuo servo ti ascolta.
Salmo responsoriale Sal 39 Ecco, Signore, io vengo per fare la tua volontà.
Seconda lettura 1Cor 6,13-15.17-20 I vostri corpi sono membra di Cristo.

+ Dal Vangelo secondo Giovanni 1,35-42

In quel tempo Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù.
Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbì – che, tradotto, significa maestro –, dove dimori?». Disse loro: «Venite e vedrete». Andarono dunque e videro dove egli dimorava e quel giorno rimasero con lui; erano circa le quattro del pomeriggio.
Uno dei due che avevano udito le parole di Giovanni e lo avevano seguito, era Andrea, fratello di Simon Pietro. Egli incontrò per primo suo fratello Simone e gli disse: «Abbiamo trovato il Messia» – che si traduce Cristo – e lo condusse da Gesù. Fissando lo sguardo su di lui, Gesù disse: «Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; sarai chiamato Cefa» – che significa Pietro.

Parola del Signore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.