V DOMENICA DI PASQUA

◼︎ Oggi la Messa delle 18:30 verrà celebrata in San Domenico causa previsione pioggia
◼︎ Inizia il mese di maggio, mese dedicato alla Madonna. Perché questa tradizione? Clicca qui
◼︎ Vedi il Notiziario Parrocchiale in fondo alla pagina oppure clicca qui


Clicca qui per i canti della Messa delle ore 18:30

Prima lettura At 9,26-31Bàrnaba raccontò agli apostoli come durante il viaggio Paolo aveva visto il Signore.
Salmo responsoriale Sal 21 A te la mia lode, Signore, nella grande assemblea.
Seconda lettura 1Gv 3,18-24 Questo è il suo comandamento: che crediamo e amiamo.

+ Dal Vangelo secondo Giovanni 15,1-8

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Io sono la vite vera e il Padre mio è l’agricoltore. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo taglia, e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto. Voi siete già puri, a causa della parola che vi ho annunciato.
Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può portare frutto da se stesso se non rimane nella vite, così neanche voi se non rimanete in me. Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e secca; poi lo raccolgono, lo gettano nel fuoco e lo bruciano.
Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quello che volete e vi sarà fatto. In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto e diventiate miei discepoli».

Parola del Signore

13Notiziario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *